The Skymasters

Scarica il regolamento DOWNLOAD GPX FILE

 

27 km di vero skyrunning con un dislivello positivo di 2600mt, partenza e arrivo nella suggestiva location di Lungolago Marconi di Limone, sono i tratti distintivi di questa gara. Dopo due km tra le vie del centro cittadino, si raggiunge località Reamòl. Da qui inizia una tanto suggestiva, tanto muscolare ascesa che porta prima a Punta Larici e poi verso Passo Rocchetta . Passando da Nembra bassa si raggiunge Cima Mughera, qui si scende a zig-zag dalle "zete de rans" per imboccare il sentiero che porta al Dosso dei Roveri risalendo l'ultima parte del Vertical. Si passa di nuovo da Cima Mughera e si prosegue sul sentiero 101 su un falso piano (direzione Baita Segala) fino a raggiungere il sentiero per bocca "Cuenàs" che porta a Monte Carone, il gpm della gara. Dalla cima si scende lungo lo spettacolare "camino" con 285 gradini. Si riprende il falsopiano fino al bivio per Traversole. Qui comincia l'ultimo pezzo di sali e scendi per raggiungere Dalco. Ultima discesa per ritornare in picchiata verso il paese di Limone è il classico sentiero nr. 112
 
SVILUPPO: 27,2 Km
DISLIVELLO: 2600 mt+
 
 
ISCRIZIONI: Essendo "the skymaster" per partecipare alla gara bisogna essere qualificati secondo il regolamento delle Skyrunning World Series.
 
 
Al momento del ritiro pettorale presentare copia del certificato medico per attività sportiva agonistica (portare una copia che verrà tenuta dallo staff) e del modulo di contestuale liberatoria (modulo scaricabile in fondo alla pagina). 
Ricordiamo agli stranieri che vivono in Italia o a italiani che vivono all'estero che devono presentare un certificato medico agonistico italiano.
 
 
PROGRAMMA
RITIRO PETTORALE e PACCO GARA: venerdi dalle ore 12.00 alle ore 17.00 e sabato dalle ore 7.00 alle ore 08.30 L'UFFICIO GARA SARA' SOPRA ALL'UFFICIO INFORMAZIONI SULLA STRADA PRINCIPALE, DI FRONTE AL PARCHEGGIO CALDOGNO. 
 
RITROVO: Sabato 19.10.19 - Lungolago Marconi - ore 12.30
PARTENZA: Sabato 19.10.19 - Lungolago Marconi - ore 13.00
 
PREMIAZIONI: premiazioni alle ore 21.00 - Lungolago Marconi presso il tendone
 
FESTA FINALE CON LIVE MUSIC e DJ!!
 
REGOLAMENTO
PARTECIPAZIONE
 
 
ANNULLAMENTO O MODIFICHE
Il Direttore di gara a sua discrezione potrà cambiare e/o modificare in qualsiasi momento la gara (es: percorso, modalità di partenza, lunghezza del tracciato, punto di arrivo, etc.), nonche sospendere la gara in qualsiasi momento, in modo di salvaguardare al meglio l'atleta. In caso di cancellazione la tassa d'iscrizione non sarà rimborsata.
 
NORME
Anche se non esplicitamente indicato, il regolamento si applica in relazione alle regole stabilite dalla FSA-FISKY-  http://www.skyrunning.com
 
DOVERI DEL PARTECIPANTE
- Indossare in modo visibile durante tutta la gara il numero di pettorale
 
- Obbligo che ciascun concorrente sia dotato, alla partenza, di una GIACCA ANTIVENTO. La dotazione verrà controllata a fine corsa. L'atleta che venga trovato senza questo indumento verrà sanzionato con una penalità di 3 minuti.
 
- Vietato l'uso di CUFFIETTE AURICOLARI
 
- Il partecipante deve seguire il tracciato regolarmente indicato
 
- I partecipanti fermati ai cancelli di tempo massimo dovranno consegnare il pettorale al responsabile cancello
 
- I partecipanti che abbandonano la gara devono darne comunicazione all'organizzazione e consegnare il pettorale agli addetti al controllo sul percorso.
 
BASTONCINI
Non è previsto il recupero di bastoncini
 
TEMPO MASSIMO/CANCELLI
 
RISTORI
Sono previsti ristori lungo il persorso, nelle seguenti località: Dos de la Tèra, Larici, Cima Mugherax2, incrocio Val Salum, casa della lepre, Corna Vecchia, fine discesa da Dalco. -SI CONSIGLIA VIVAMENTE UNA RISERVA IDRICA PERSONALE DI ALMENO 0,5LT E BORRACCE/BICCHIERE BOCCA LARGA-
 
RESPONSABILITA'
l'atleta, consapevole della responsabilità per dichiarazioni mendaci, riconosce e conferma di aver preso visione diretta del percorso di gara e di averlo, nel pieno delle proprie facoltà, ritenuto pienamente confacente al proprio livello tecnico; ben consapevole che il suddetto percorso presenta tratti con corde fisse e passaggi esposti, seppure assistiti dal personale dell'organizzazione; di essere in possesso di un curriculum di skyrunning adeguato alla competizione cui si iscrive, avendo altresì in un recente passato preso parte ad analoghe manifestazioni e vantando comunque esperienza di montagna confacente ad affrontare il suddetto percorso; di essere stato doviziosamente informato dagli organizzatori della potenziale pericolosità della manifestazione che si svolge in ambiente di montagna con i conseguenti ineliminabili pericoli oggettivi per tutti i concorrenti e di intendere, a fronte di detta consapevolezza, assumersene ugualmente il rischio; di esonerare espressamente gli organizzatori da ogni responsabilità per colpa non grave relativamente ad eventuale sinistro di cui l'atleta medesimo sia vittima.
 
COMPORTAMENTO
Agli atleti è consigliato un comportamento ecologico. Si chiede pertanto di gettare la spazzatura (es: bottiglie, bicchieri, gel) nei cassonetti allestiti lungo il percorso. I concorrenti che verranno segnalati per cattiva condotta e comportamento ambientale non prudente dovranno affrontare sanzioni fino alla squalifica, determinate da una giuria costituita ad hoc.
 
PARCHEGGIO E DOCCE
Parcheggi gratuiti sono disponibili al Palazzetto dello sport di Via Tovo.
E' possibile accedere gratuitamente al parcheggio Caldogno sulla statale, ritirando prima di entrarvi il ticket gratuito all'ufficio gara. Si ricorda che una volta parcheggiati dentro senza tale ticket non si può più uscire gratuitamente.
Il parcheggio sul lungolago vicino alla partenza/traguardo è a pagamento.
Le docce per gli atleti si trovano a circa 1km dalla partenza/arrivo al Palazzetto dello sport.
 
CATEGORIE PREMIATE
Primi 10 uomini e donne assolute
Gli atleti che non si presentano alle premiazioni non avranno diritto a ritirare il premio in un secondo momento. L'atleta non può delegare nessun'altra persona al ritiro premio.
 
RECLAMI
Sono accettati fino a mezz'ora prima dell'arrivo dell'ultimo concorrente. Verrà chiesto il pagamento di una tassa di € 50,00 che sarà rimborsata in caso di accettazione del reclamo.
 
DICHIARAZIONE PRIVACY
I partecipanti all'evento iscrivendosi alla manifestazione, dichiarano di accettare che vengano utilizzate le immagini, foto e/o video che verranno utilizzate per pubblicizzare l'evento e/o il territorio per scopi affini. In conformità della legge n. 675/96 del 31.12.1996, art. 13 l'organizzazione informa che i dati personali raccolti saranno utilizzati esclusivamente per approntare l'elenco dei partecipanti, le varie classifiche e l'archivio. Gli stessi dati potranno essere utilizzati per l'invio di materiale informativo e /o pubblicitario, da parte dell'organizzazione o dai suoi partners. In qualsiasi momento è possibile correggere o cancellare questi dati.
AllegatoDimensione
PDF icon MODULO DI CONTESTUALE LIBERATORIA.pdf47.9 KB