News & press

News

LET'S GO BACK TO THE OPEN FORMAT AND WITH A BREATHTAKING TRACK

Limone Skyrunning Extreme, le tre spettacolari gare dell’Alto Garda slittano a fine ottobre; per l’esattezza venerdì 29 si correrà il Vertical della Mughera, mentre sabato 30 sarà la volta della prova sky, per l’8ª volta consecutiva finalissima del circuito Skyrunner® World Series, e della 10k dedicata ai neofiti della specialità. In occasione dell’apertura delle iscrizioni, fissata per mercoledì 01 settembre, il comitato organizzatore ha ufficializzato le nuove date e confermato le competizioni che da un decennio sono appuntamento fisso di campioni e semplici amatori.

LIMONE SKYRUNNING EXTREME

Chi l’ha corsa, non la dimentica. Chi ne ha sentito parlare, vuole provarla a tutti i costi. Perché è una delle sfide più entusiasmanti per chi ama correre tra roccia e cielo. Merito di un’organizzazione che ha saputo raccontare l’evento con video e immagini mozzafiato, che vedono i campioni dell’élite mondiale sfidarsi usando mani e denti per salire in verticale sul Lago di Garda. Stiamo parlando della Limone Extreme, un evento che per sette anni è stato finale delle Skyrunner World Series.

LIMONE EXTREME – MIGU RUN SKYRUNNER® WORLD SERIES FINAL

Il giapponese Ruy Ueda fa doppietta a Limone Sul Garda vincendo finale e circuito al fotofinish sullo spagnolo Oriol Cardona. Nella gara in rosa la rumena Denisa Dragomir mette tutte dietro, ma le world series 2019 vanno alla spagnola Sheila Avilés seconda al traguardo. Nel ranking di coppa 3° posto per Elisa Desco e 5° per Daniel Antonioli.