News & press

News

Nadir Maguet e Denisa Dragomir danno spettacolo

Standing ovation, su Lungolago Marconi a Limone Sul Garda per un super Nadir “Mago” Maguet che, stoppando il cronometro sul tempo 2h23’03”, non ha attaccato il miglior crono di Luka Kovacic (2h21’23”) ma è riuscito a esaltare il pubblico accorso come sempre numeroso per assistere l’ultima grande classica della stagione.  Applausi a scena aperta anche per il secondo successo consecutivo della Rumena Denisa Dragomir che stabilisce il nuovo record in rosa (2h55’23”) e si aggiudica pure il primo posto nel circuito di coppa.
 

Gara vera sulla 10K

Il parmense Alessio Gatti e la trevigiana Milena Pasin firmano l’edizione 2021 della 10k a Limone sul Garda, un tracciato decisamente più breve, ma non per questo meno adrenalinico rispetto alla sorella maggiore valevole come finalissima di Skyrunner® World Series. Stessa location, medesima finish line con lo stesso bagno di folla per un super Alessio Gatti che ha stoppato il cronometro sul tempo di 53’57”. Secondo posto per il sondriese Simone Bertini54’16”, mentre terzo si è piazzato l’austriaco Stefan Wernig (54’20”). Completano la top five Michele Sulli e Nicolò Lora Moretto.

Elazzaoui & Mayr vincono gara vertical

Il marocchino del Team Salomon Elhousine Elazzaoui fulmina la concorrenza e vince in 38’26” il Vertical della Mughéra (finale del nuovissimoVK Open Championship della ISF). Seconda piazza Andrea Rostan 38’41”, sul gradino più basso del podio è invece salito il giapponese Omi Ryunosuke 38’57”. Salvo il record del 2018 di Rémi Bonnet (36’02”). Yuri Yoshizumi & De Lorenzi vincono il circuito.